Ecco perché ogni laboratorio dentale dovrebbe avere una stampante 3D nel 2022

Staff Blog, Informazione, Novità Leave a Comment

Abbiamo spesso parlato di tutte le applicazioni dentali che si possono realizzare con la stampa 3D. Esistono materiale adatti a realizzare modelli, bite, protesi dentali, dime chirurgiche, portaimpronte, mascherine per il bonding indiretto, parti direttamente fondibili o che simulano la consistenza della gengiva.

Nel 2019 vi avevamo già parlato in un nostro articolo delle tecnologie e delle resine disponibili per questo settore.

Oggi vogliamo però vedere con voi quali sono stati gli sviluppi degli ultimi anni. Insomma, perché un laboratorio dentale dovrebbe acquistare una stampante 3D nel 2022?

Resine per denti permanenti

Con la BEGO VarseoSmile Crown plus è possibile stampare denti permanenti. I materiali per provvisori sono presenti già da tempo sul mercato, ma questa resina rappresenta invece una novità degli ultimi anni.

Bego imgLa resina BEGO è certificata per essere utilizzata con la stampante 3D dentale Asiga Max UV. Inoltre grazie a un accordo stretto dalla casa madre con Formlabs è possibile utilizzare il materiale per denti permanenti, in questo caso rinominato Permanent Crown, anche con la stampante Form 3B+.

Con questa resina è quindi possibile realizzare corone singole, inlay, onlay e faccette permanenti. Le colorazioni VITA  disponibili nella versione originale BEGO sono: A1, A2, A3, B1, B3, C2, D3.

Stampa sempre più rapida di modelli di qualità

I produttori, negli ultimi anni, hanno sempre più perfezionato le formule dei materiali destinati alla realizzazione di modelli dentali.

DentaFORM imgIn questo modo è possibile ottenere risultati di alta qualità in tempi sempre più rapidi.

Molte realtà del settore 3D hanno differenziato la loro proposta, ideando ad esempio resine specifiche per i modelli studio e altre più adatte alla termoformatura.

E’ il caso di Asiga, che lo scorso anno ha presentato la DentaSTUDY, che garantisce un’ottima finitura superficiale, e la DentaFORM, particolarmente resistente alle alte temperature.

Model V3 Formlabs per stampante 3d dentale imgSempre nel 2021 anche Pro3dure ha formulato una nuova resina, la Printodent GR-13.3, che possiede specifiche caratteristiche che favoriscono la termoformatura.

Formlabs ha invece proposto una nuova versione, ovvero la V3, della resina Model: con questo materiale è ora possibile realizzare modelli in meno della metà del tempo rispetta alle stampe realizzate con la Model V2.

Bite flessibili

Con la resina Printodent GR-22 di Pro3dure è possibile realizzare bite flessibili.

stampante 3d dentale imgAnche in questo caso di sta andando verso una diversificazione dei materiali: già da anni è possibile produrre bite attraverso la stampa 3D, ma all’interno di uno stesso catalogo troviamo ora differenti resine per la realizzazione della stessa applicazione. E’ così possibile scegliere di volta in volta il materiale più adatto alle esigenze specifiche dell’utente finale.

Materiali certificati e Hight Impact

Nel campo dentale si sta sempre più puntando sulla realizzazione di resine certificate biocompatibili. I materiali vengono perfezionati per poter migliorare la risposta all’inserimento nella bocca del paziente e per poterne prolungare la durata.

Pro3dure ha ad esempio presentato alcune resine in una nuova versione “high impact”. Si tratta della GR-10.1 (per dime chirugiche), della GR-11.1 (per portaimpronte), della GR-14.2 (per basi protesiche) e della GR-21.1 (per prototipi di protesi dentali). Con queste nuove formulazioni è stato possibile eliminare totalmente i possibili componenti tossici, aumentando così significativamente la biocompatibilità.

Si può quindi concludere che la tendenza degli ultimi anni sia stata quella di migliorare i materiali disponibili e mettere a disposizione più tipologie di resine per realizzare la medesima applicazione. In questo modo si risponde all’esigenza di customizzare e personalizzare sempre di più la proposta per l’utilizzatore finale.

Vuoi saperne di più sul flusso digitale completo? Partecipa al nostro Aperitivo Digitale – Roadshow Formlabs!

Oppure Contattaci!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.