Resina Ceramica Formlabs

Ecco le novità di Formlabs presentate durante il CES 2017

Staff Blog, Formlabs Leave a Comment

Hero Formlabs Grey

Hero Formlabs Grey

Formlabs, azienda americana che progetta e produce la stampante da desktop tra le più famose al mondo soprattutto per la sua semplicità e accessibilità economica, ha iniziato il 2017 annunciando importanti novità alla Fiera Internazionale CES a Las Vegas.

Il CES è la più importante fiera di elettronica di consumo che si tiene annualmente a Las Vegas, in Nevada, ed è proprio qui che Formlabs ha comunicato:

  • L’introduzione di una nuova resina grigia completamente riformulata;
  • Una nuova piattaforma sperimentale di prodotto chiamata FormX,
  • La nuova resina ceramica, che è il primo esperimento della nuova piattaforma.

Le resine standard sono sempre state al centro dell’attenzione per il dipartimento di ricerca e sviluppo di Formlabs, infatti in collaborazione con alcuni clienti, la sede dell’azienda è arrivata alla terza riformulazione della resina più amata, quella di colore grigio, che porta una maggiore opacità e finitura opaca.

La riformulazione della resina grigia con una finitura opaca rende la superfice ad occhio nudo più dettagliata di qualsiasi altra resina Formlabs, l’obiettivo era quello di sviluppare materiali che diano ottime prestazioni non solo a livello funzionale, ma che siano anche visivamente accattivanti. Per ottenere i migliori risultati con la nuova versione della resina grigia, vi consigliamo di agitare la cartuccia prima della stampa.

Nonostante questa nuova versione di resina standard sia il primo passo verso l’ampliamento e la rivisitazione della libreria di resine Formlabs, non meno importate è la novità di Form X, la nuova piattaforma sperimentale creata dall’azienda di Somerville. L’obiettivo di Form  X è quello di ottenere materiali innovativi e di dare nuovi strumenti nelle mani di coloro che desiderano esplorare, improvvisare e sperimentare tutto ciò che è possibile fare con le stampanti Formlabs. Form X include lo sviluppo della nuova resina ceramica, la creazione di OpenFL ovvero una API (interfaccia di programmazione di una applicazione) della Form 1+ e altri progetti che sono in fase di sviluppo.

OpenFL è un progetto di software che permette agli utenti più esperti di avere l’accesso diretto alla API della Form1 + e quindi consente di arrivare a delle applicazioni non-standard.

Per quanto riguarda la nuova resina ceramica invece consente la creazione di strutture geometrie complesse non possibili con le tecniche tradizionali di fabbricazione di ceramica.

Resina Ceramica Formlabs

Resina Ceramica Formlabs

Questo nuovo materiale al tatto e alla vista sembra vera e propria ceramica già appena stampato anche se il vero risultato lo si ha dopo la cottura. L’attuale formulazione di ceramica è ottimizzata per una stampa affidabile e dettagliata, poiché si tratta di una miscela di microparticelle ceramiche disperse nella resina.

Questa novità sarà utile per avere stampe di forme geometriche particolari e molto precise, ma dovremo aspettare ancora qualche mese per poterla sperimentare anche noi in Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.