Ultime novità sulle tecnologie 3D per il dentale

Staff Asiga, Blog, Informazione, Novità, Pro3dure Leave a Comment

Di ritorno dall’Internetional Dental Show vogliamo raccontarvi quali sono le ultime novità del 3D per il settore dentale.

In particolare vi parleremo di:

  • nuovi Scanner 3D di Faro
  • stampanti 3D di Asiga
  • resine (e non solo) Pro3dure

Faro, Scanner 3D

All’IDS 2019 l’azienda statunitense Faro ha presentato la sua nuova linea di Scanner 3D Optor.

Faro Optor Lab

Questo scanner 3D è stato ideato appositamente per i laboratori odontotecnici e odontoiatrici.

Optor Lab è dotato di funzionalità come l’acquisizione del colore e la calibrazione automatica. Inoltre il suo sistema aperto consente di utilizzare qualsiasi software CAD si scelga.

Al modello base è inoltre possibile aggiungere delle funzionalità opzionali che aumentano precisione e velocità della scansione.

Scanner Optor Clinic

Optor Clinic è invece dedicato a studi e cliniche dentistiche.

Questo scanner 3D è infatti ideale per la scansione di impronte dentali: al dentista sarà possibile scansionare l’impronta e inviare direttamente al laboratorio odontotecnico il file STL.

Optor Clinic è in grado di scansionare fino a tre impressioni contemporaneamente. L’utilizzatore deve semplicemente inserire l’impressione nello scanner e con pochi clic potrà effettuare la scansionare, senza spostare o ruotare manualmente l’oggetto.

Asiga, Stampanti 3D

Asiga ha presentato quest’anno 3 nuovi modelli di stampanti 3D: PRO 4K, PRO HD e MAX LCD.

Tutti i modelli Asiga utilizzano tecnologia LED e hanno un sistema aperto. Ovvero con queste stampanti 3D è possibile utilizzare resine per qualsiasi tipologia di applicazione e di qualsiasi casa produttrice.

La PRO 4K è una stampante di grandi dimensioni (volume di stampa massimo: 217 × 122 × 200h mm), dotata delle più recenti tecnologie di monitoraggio dei processi di produzione. E’ inoltre possibile utilizzare questa stampante in modalità di stampa “ultraveloce”.

La PRO HD ha caratteristiche simili alla PRO4K, ma con un volume di stampa (per un massimo di 153.6 × 86.4 × 200h mm) e un costo inferiori rispetto a quest’ultima.

La MAX LCD è una stampante a tecnologia LCD, con un’alta risoluzione e un volume di stampa di 121 × 68 × 76h mm.

Per saperne di più su queste stampanti e su l’azienda australiana Asiga puoi leggere anche il nostro articolo Asiga presenta le sue nuove Stampanti 3D. Arriva la PRO 4K, la DLP di grande formato.

Pro3dure, Resine e non solo

L’azienda tedesca Pro3dure è specializzata nella produzione di resine per il settore medicale, dentale e audiologico.

La sua linea GR offre già molte possibilità per la realizzazione delle applicazioni del settore dentale, ne avevamo infatti parlato nell’articolo Sono arrivate le nuove resine Pro3dure per il settore dentale!

Oggi vi raccontiamo quali resine e accessori l’azienda tedesca ha presentato all’IDS 2019.

GR-13.1, GR-13.2 e GR-13 LCD

Alla resina per modelli GR-13, di colorazione beige, si aggiungono la GR-13.1, la GR13.2 e la GR-13 LCD.

La GR-13.1 è in colorazione crema opaca ed è consigliata per applicazioni ortodontiche.

La GR-13.2 è in colorazione grigia che consente una migliore visibilità dei dettagli.

La GR-13 LCD è invece indicata per le stampanti a tecnologia LCD, come ad esempio la MAX LCD di Asiga di cui abbiamo parlato sopra.

GR-17.1 

Oltre ad aver ampliato la gamma di colorazioni della resina GR 17, che ora è disponibile in colorazione A1, A2, A3, Pro3dure propone la nuova resina GR-17.1Quest’ultima rende possibile la stampa di un’intera arcata di provvisori in un’unica soluzione, garantendone la resistenza all’interno della cavità orale in relazione all’occlusione.

La GR-17 classica, per avere una garanzia di resistenza al carico masticatorio, consente invece di stampare provvisori fino ad un massimo di tre elementi, ad un costo però più contenuto.

GR-21

La GR-21 è la nuova resina Pro3dure pensata per la stampa di dentiere di prova. Questa resina ha biocompatibilità in classe 1, caratteristica che garantisce la possibilità di inserire temporaneamente il modello stampato nella bocca del paziente, per controllare ad esempio morso e occlusione.

Materiale e strumenti tecnici per laboratori

Oltre alle resine, Pro3dure ha creato una propria linea di materiali e strumenti tecnici per laboratori dentali:

  • Gessi
  • Starterkit per la termoformatura
  • LCR-1 set per riparazione dei modelli stampati
  • RLR-1 miscelatore per resine

Sei interessato a queste nuove tecnologie e materiali? Contattaci per avere maggiori informazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.