La stampa 3D nel dentale. Migliora il tuo flusso di lavoro.

Staff Asiga, Blog, Eventi, Novità Leave a Comment

Siamo lieti di comunicare che il nostro evento, La stampa 3D nel dentale. Migliora il tuo flusso di lavoro, si svolgerà nella serata di mercoledì 13 febbraio a partire dalle ore 18.30.

Questo incontro ci darà anche l’occasione di inaugurare il nuovo Showroom Bilcotech presso la sede operativa di Cusago, a due passi da Milano, in via Ettore Majorana 28.

Di cosa parleremo?

Sarà un evento volto non solo alla presentazione di sistemi sempre in evoluzione, ma anche un’occasione per confrontarci di persona a proposito di queste tecnologie, del loro utilizzo e delle loro applicazioni per il settore dentale. Da sempre infatti le necessità di questo campo sono particolarmente compatibili con le caratteristiche proprie della stampa 3D: in primo luogo la possibilità di produrre in tempi accettabili prodotti finiti personalizzati.

In particolare abbiamo scelto di organizzare questo incontro presso la nostra sede per offrirvi l’occasione di toccare con mano le tecnologie a nostra disposizione.

Asiga Max image

Durante questa serata potrete quindi vedere sia le stampanti in funzione, sia alcuni esempi di prodotti per il dentale realizzabili con la stampa 3D.

In particolare parleremo però di due soluzioni:

Max di Asiga

Il modello Max di Asiga, oltre a garantire una maggiore velocità di produzione rispetto ai metodi tradizionali, permette di cimentarsi nella stampa di qualsiasi applicazione si voglia intraprendere.

Infatti il suo sistema “aperto” consente di lavorare con tutti i tipi di resina, poiché chi la usa può calibrare direttamente i parametri che determinano la polimerizzazione del materiale utilizzato. Di conseguenza non si è legati ad un solo produttore di resine e limitati dalla sua gamma di applicazioni.

Dunque anche le resine Detax possono essere utilizzate con questa stampante 3D.

Resine Detax

Resina Detax per settore dentale image

Detax è un’azienda tedesca che da ormai 60 anni studia i materiali adatti ad applicazioni mediche e che produce quindi resine destinate esclusivamente al settore dentale e a quello degli apparecchi acustici.

Le biocompatibili Detax, certificate a livello europeo, con la loro vasta gamma offrono la possibilità di ottenere le principali applicazioni del settore. Sono infatti note agli esperti le colorazioni proposte per i provvisori, come la A1, A2, A3, che sono quelle che meglio rispecchiano i colori naturali degli elementi che devono riprodurre.

Molte altre caratteristiche e particolarità saranno però analizzate nello specifico nel corso dell’incontro di mercoledì 13 febbraio.

Vuoi partecipare anche tu?

Sei ancora in tempo, per iscriversi è sufficiente compilare il modulo qui sotto.

Programma:

  • ore 18.00 accredito
  • ore 18.30 aperitivo di benvenuto
  • ore 19.00-21.00 presentazione

Le informazioni date in questo articolo ti hanno incuriosito?

Iscriviti o se preferisci contattaci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.