IDS 2019. Alla fiera internazionale per il dentale con MESA.

Staff Asiga, Blog, Eventi, Novità, Pro3dure Leave a Comment

Dal 12 al 16 Marzo si svolgerà a Colonia l’International Dental Show (IDS), evento fondamentale per il settore dentale.

Noi quest’anno parteciperemo alla fiera insieme a MESA, produttore di leghe metalliche per il settore dentale e industriale da oltre quarant’anni.

Cos’è l’IDS?

L’IDS si svolge ogni due anni a Colonia, quella di quest’anno sarà la 38° edizione.

In questa occasione espositori e visitatori possono presentare e scoprire i nuovi sviluppi tecnologici per le applicazioni del mondo odontotecnico e odontoiatrico.

L’IDS, essendo la fiera internazionale per eccellenza per il settore dentale, si rivolge ai professionisti provenienti da ogni parte del mondo.  Per questo è un’occasione per toccare con mano la gamma completa delle applicazioni e strumentazioni disponibili a livello globale.

Chi è MESA?

MESA è un’azienda specializzata nella produzione di leghe metalliche, in particolare per il settore dentale. 

Propone infatti oltre 50 tipi di leghe dedicate a tale settore, suddivise nelle seguenti famiglie: leghe per ceramicaleghe per scheletratileghe per ponti e coroneleghe per saldaturaleghe per dischi, piastre e barre per la lavorazione CAD/CAM.

MESA, già dagli anni ’90, ha ottenuto la certificazione CE per le proprie leghe destinate alla produzione di dispositivi medici, certificazione che garantisce ad esempio caratteristiche quali la biocompatibilità e la resistenza alla corrosione.

Cosa presenteremo quest’anno con MESA all’IDS?

Il punto di incontro fra tecnologia 3D e leghe metalliche sono le resine fondibili. Utilizzando questi materiali è possibile infatti andare a fondere direttamente il pezzo stampato in 3D e post-lavorato per ottenere l’applicazione finita.

Durante il trade show terremo dunque ogni giorno delle presentazioni, durante le quali verrà illustrato il processo completo che consente di ottenere il modello finale in metallo.

Queste processo è composto dalle seguenti fasi:

  • scansione
  • progettazione tramite software cad 3D
  • stampa 3D del modello
  • post-lavorazione del modello stampato
  • processo di fusione
  • post-lavorazione della applicazione in metallo

Tali presentazioni si baseranno su cases histories clinici reali.

Noi in particolare vi parleremo della stampante 3D, a tecnologia DLP LED, Asiga Max e della resina fondibile GR-12 di Pro3dure.

La stampante Max di Asiga consente di regolare autonomamente i parametri di stampa e dunque di utilizzare le resine di qualsiasi produttore che reagiscano a una determinata lunghezza d’onda. 

La GR-12 di Pro3dure è una delle resine fra cui è possibile scegliere.

Pro3dure è un’azienda tedesca specializzata nella produzione di resine per l’ambito dentale, audiologico e medicale in genere. Quindi la GR-12 si presta particolarmente per l’utilizzo in questo settore e garantisce la precisione del modello finito.

Dove potrai trovarci?

Se anche tu quest’anno parteciperai all’IDS potrai trovarci al padiglione H51, stand 3.1 MESA.

O se vuoi maggiori informazioni in merito ai sistemi digitali e materiali dedicati al settore dentale non esitare a contattarci.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.